Edinburgh dicembre 2012

…nonostante l’abilità del fotografo, nonostante il calcolo nell’atteggiamento
del suo modello, l’osservatore sente il bisogno irresistibile di cercare nell’immagine
quella scintilla magari minima di caso con cui la realtà ha folgorato il carattere dell’immagine.
La natura che parla alla macchina fotografica è infatti una natura diversa da quella
che parla all’occhio; diversa specialmente perché al posto di uno spazio elaborato
consapevolmente dall’uomo, c’è uno spazio elaborato inconsciamente.
(W. Benjamin)

gialloesse fotografia

Annunci

One thought on “Edinburgh dicembre 2012

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: